Polinomio caratteristico online dating meet asian women dating site

Alla prova viene assegnato un punteggio massimo pari a 26; in caso di punteggio inferiore a 18, la prova scritta si ritiene non superata.

Tramite i servizi online di Ateneo: https://servizionline.unige.it/studenti/esami/prenotazione L'insegnamento prevede un totale di 48 ore di lezioni frontali.

Determinante di una matrice triangolare (diagonale). Propriet del determinante: caratterizzazione delle matrici con determinate nullo, determinate della matrice trasposta, omogeneit del determinate lungo le linee, teorema di Binet, trasformazioni elementari sul determinate.

Caratterizzazione del rango di una matrice mediante l'indipendenza lineare delle linee.

Rango di una matrice (come ordine massimo dei minori non nulli).

Propriet dei sistemi di generatori e delle basi: estrazione di una base da un sistema di generatori finito, esistenza di una base in uno spazio vettoriale finitamente generato, teorema dello scambio e sue conseguenze.

Calcolo Numerico (codice 61804) vale 6 crediti e si svolge nel primo semestre. Per gli studenti iscritti, il materiale didattico è disponibile su Aula Web. Durante l'anno verranno assegnate esercitazioni al calcolatore, da svolgere a gruppi come "homework".

Introdurre i concetti fondamentali del calcolo numerico (complessità, errore) e presentare i principali metodi computazionali per la risoluzione dei principali problemi dell'algebra lineare numerica e di alcuni problemi di interpolazione e minimizzazione. Per le parti del programma a contenuto prevalentemente numerico, i testi reperibili sono generalmente sovradimensionati rispetto al corso e pertanto si consiglia di utilizzare prevalentemente gli appunti presi a lezione. Sono inoltre disponibili su Aulaweb gli appunti del corso presi dallo studente Stefano Sabatini nell'a.a. All'orario ufficiale si aggiungono quindi 2 ore settimanali di laboratorio (facoltative) in cui un esercitatore sarà a disposizione per assistenza.

A puro titolo di consultazione, si può comunque fare riferimento ai libri G. Per dare l'esame occorre sostenere (in qualunque ordine): - la prova di laboratorio - la prova scritta; il voto finale è rappresentato dalla somma dei punteggi delle due prove.

PROVA DI LABORATORIO La valutazione si basa su una serie di 4 esercitazioni che si svolgeranno durante il corso.

Per ogni esercitazione, ogni gruppo dovrà consegnare il codice prodotto, i risultati ottenuti e una relazione che li descriva.

E' prevista una parte in C, la cui consegna sarà obbligatoria per passare l'esame, che verrà valutata da 0 a 3 punti e una parte in Matlab, la cui consegna sarà facoltativa, che verrà valutata da 0 a 2 punti.

Le consegne verranno valutate tenendo conto dei seguenti aspetti in ordine decrescente di importanza: Codice funzionante che produce risultati sensati (requisito minimo per il superamento della prova); Efficacia, chiarezza e leggibilità nella presentazione dei risultati nella relazione; Spiegazione e giustificazione dei risultati, alla luce della teoria; Stile e leggibilità dei programmi; Efficienza di calcolo dei programmi.