Dizionario zanichelli italiano francese online dating langenthaler tagblatt online dating

This page is based on a Wikipedia article written by contributors (read/edit).

dizionario zanichelli italiano francese online dating-71dizionario zanichelli italiano francese online dating-72dizionario zanichelli italiano francese online dating-58

Autore del "Catalogo delle opere di Wolfgang Amadeus Mozart" (Compositori, Bologna 1976), titolare della "Mozart Goldene-Nadel" del Mozarteum di Salisburgo (27/1/2000).

Musicista di jazz (batterista) con 30 dischi, 500 concerti, 4 sceneggiati TV, i Festival internazionali Umbria Jazz di Perugia e Grande Parade du Jazz di Nizza.

Autore di 3 trattati: "Una zattera per l'Europa" (Pacini, Pisa 1993), "Le partage du monde" (S. M., Parigi 1998), Manuale di Tauromachia" (Scarabeo, Bologna 2007); 4 saggi "L'ingresso della luce nella pittura" (Iterarte, Bologna 1985), "Maternità e bellezza" (Reno, Bologna 1976), "Kronos Travel" (Medical Systems, Genova 1995), "Saggi e racconti" (Scarabeo, Bologna 2007); 7 romanzi: "Il traghetto"" (Agalev, Bologna 1988), "Buffet froid" (Pensée Universelle, Parigi 1988), "Il viaggio di Duncan" Bompiani, Milano 1994), "Un'avventura tra il Mille e il Duemila" (Paoline, Milano 1997, tradotto anche in portoghese), "L'impresa dei Mille più uno" (Tredieci, Treviso 1998), "La roccia verde"" (Autore Libri, Firenze 1999), "Wolfi e le macchie nere" (Campanotto, Udine 2002) e di una guida di Bologna ("Bologna per noi", Medical Systems, Genova 1999), vincitore nei premi letterari "Serpe d'Oro" (1986), "Cesare Pavese" (1987), "Lunigiana Ragazzi" (1995), "Cento" (1997), "Platano d'Oro" (1990) e "Anfiosso" (2000).

Ha collaborato, sotto Jean Tulard, al "Dictionnaire du Second Empire" e al "Dictionnaire Napoléon" (Fayard, Paris 1995 e 1999).

Presente nell'antologia "Scrittori medici del Novecento" (Piovan 1988), nel "Dizionario Autori italiani contemporanei" (Miano 1996), in "Musica & Musicisti di Romagna" (Filograf 1997).

Un suo "racconto d'attesa" è stato affisso nel 2000 in tutte le pensiline d'autobus di Bologna. Gherardo Casaglia - 4, rue Marsoulan - 75012 - PARIS : [email protected]: [email protected] 0033.1..23 - (en France, tl. .91.46) Note introduttive all'almanacco Con il termine "Effemeridi" (dal greco ephemerís = "giornaliero") s'intende sia una cronaca di tutti i fatti accaduti "giorno per giorno", sia una rassegna di specifici accadimenti, sia un diario scientifico o letterario, sia un almanacco o lunario, sia una tavola numerica delle coordinate dei pianeti o degli elementi variabili degli astri.

In base alla prima definizione, sotto il nostro titolo sono raccolte tutte le notizie dell'intera storia della musica dal 1400 ad oggi, ordinate giorno per giorno, dal 1° gennaio al 31 dicembre.

La caratteristica principale di questa classificazione cronologica è un'ulteriore suddivisione in base al giorno della settimana, dal Lunedì alla Domenica.

Nella schermata d'apertura ("home page") compare un'effemeride musicale (sempre diversa ogni volta che si visita il sito web) riguardante non solo la data in oggetto ma anche lo specifico giorno della settimana.

Cliccando su almanacco appaiono in poche pagine tutte le notizie del giorno in questione ed è anche possibile effettuare una ricerca mirata sulle circa 150.000 informazioni musicali ("records") contenute nell'archivio.

Ogni singolo "record" riporta: 1) il giorno - 2) il mese - 3) il giorno della settimana - 4) l'anno e infine 5) l'evento musicale (una nascita, una morte, una première, una nomina, una prima esecuzione, un'inaugurazione, una ripresa, l'inizio o la fine della stesura di una partitura, ecc.).